rimanere produttivi

Come mangiare per rimanere produttivi?

Cosa mangiare quando lavori da casa?🚀💼💻

Ti illustro una serie di dritte molto semplici da attuare per non cadere in banali errori: mangiare davanti al pc, lasciarsi andare a cibo spazzatura tra una “conference” e l’altra e così via.

1-Comincia la tua giornata con una buona colazione ad esempio: una fetta di pane tostato con marmellata (meglio senza zuccheri aggiunti) oppure yogurt magro (o latte) con una manciata di cereali integrali accompagnato da un frutto.

2-A metà mattina puoi fare uno spuntino: frutta secca, semi (aiutano a mantenere un buon livello di attenzione ed energia), un frutto o uno yogurt.

3-Evita di pranzare davanti al pc: apparecchia la tavola, spegnendo i tuoi dispositivi (pc, smartphone, tablet, ecc…). In questo modo ti renderai conto di quello che stai mangiando!

4-Non cenare troppo tardi e non andare mai a letto troppo a ridosso dalla cena.

5-Vietata la pasta a cena? Sbagliato!
I carboidrati ti aiutano a conciliare il sonno : dosi adeguate di pasta 🍝 facilitano l’assorbimento di triptofano, amminoacido precursore di serotonina e melatonina che regolano umore e ritmo del sonno.

Ti sei concesso qualche istante per leggere il mio articolo?
Bene. Ora torna a lavorare…prima però metti mi piace!